La Formazione Continua nel Settore Salute

sanità  italiana
Nuovo accordo tra il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano

Con l'Accordo del 2 febbraio 2017 il Governo, le Regioni e le Province autonome di Trento e Bolzano hanno approvato il documento "La formazione continua nel settore Salute", unitamente all'allegato "Criteri per l'assegnazione dei crediti alle attività ECM" che costituisce parte integrante dello stesso.

Questo nuovo accordo è frutto del lavoro sinergico e proficuo portato avanti nell’ultimo anno dalla Commissione nazionale per la formazione continua con tutti gli attori del sistema.

Il nuovo testo, composto di 98 articoli, raccoglie e rende organiche le regole contenute nell’Intesa del 2012, ma con l’obiettivo di elevare il livello della qualità della formazione erogata e a migliorare le performance del servizio sanitario, con l’intento di favorire una costante crescita culturale di ogni risorsa impegnata nel sistema salute. Punta inoltre ad alleggerire i molti passaggi burocratici e uniformare le regole dell’attribuzione crediti su tutto il territorio nazionale.

Per leggere nel dettaglio i due documenti cliccare i link qui sotto:

Accordo stato regioni

Delibera criteri assegnazione crediti

 

 

Condividi questo articolo: